ewoLAB - soggiorno d’artista con Brecht Heytens

EWOLAB - SOGGIORNO D’ARTISTA CON BRECHT HEYTENS

Tanti differenti approcci presi in considerazione sono la base per creatività ed innovazione. Con ewoLAB infatti l’azienda ha sviluppato un format grazie al quale artisti, designer ed architetti si interfacciano al tema luce, ciascuno dalla propria prospettiva.

In collaborazione con il Museion di Bolzano, quest’anno ewoLAB invita il giovane artista belga Brecht Heytens. Nei suoi lavori, Heytens esplora dimensioni formali e volumetriche, limiti e funzioni dei materiali. Le possibilità di un materiale le sperimenta sottraendolo alla sua necessità, avvicinandosi ad esso con un approccio super partes e trasportandolo in un contesto nuovo. L’artista ricava le sue voluminose installazioni soprattutto da materiali grezzi e ruvidi come il metallo, il legno o il gesso.

In abbinamento all’ewoLAB, la Casa Atelier del Museion di Bolzano ospiterà due opere di Brecht Heytens in una mostra intitolata “Functions”, dal 09.02 al 09.03.17; un’opera dell’artista belga sarà presentata anche all’interno dello stesso Museion (secondo piano) e nel foyer della ewo a Cortaccia.

I lavori “Function 1.1”, “Plastered Neon” e “Function 1.3” sono realizzati con tubi neon che interagiscono direttamente con il tema della luce. Testimoniano in modo incisivo il linguaggio formale dell’artista, essenzialmente disadorno e scarno, ridotto al minimalista rudimento del materiale e della costruzione.

Nello stesso periodo Heytens soggiornerà come artista preparando un’altra installazione nella fucina di ewo in Val Sarentino. L’opera sarà poi presentata a marzo nella sede aziendale ewo di Cortaccia.

Finissage e presentazione: 09 marzo 2017 ore 19, ewo sede aziendale, Via dell’Adige 15, Cortaccia