VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 1
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 2
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 3
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 4
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 5
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 6
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 7
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 8
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 9
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 10
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 11
VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI EWO 12
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

VILLANDRO NELLA LUCE SMART DI ewo

Il sindaco di Villandro Walter Baumgartner punta su una concezione illuminotecnica smart affidandola allo specialista altoatesino dell’illuminazione ewo. Lo scopo è quello di offrire agli abitanti del paese una soluzione a prova di futuro. La sua idea riflette in pieno quella dell’amministratore delegato di ewo, Hannes Wohlgemuth: “La luce giusta ci deve essere solo ed esattamente dove serve davvero.”

Guidare la luce con precisione e utilizzarla in modo accorto è ciò di cui ewo si occupa giorno dopo giorno, ottimizzando incessantemente il processo insieme alla start-up connexx. Quest’ultima sviluppa moduli smart studiati specificamente per contesti determinati. Lo studio di progettazione Troi e Schenk, guidato da Karl Heinz Troi, ne ha ricavato una concezione illuminotecnica per Villandro. Il risultato sono 130 corpi illuminanti da palo e parete, realizzati a mano, dotati di quasi altrettante connessioni smart messe a punto da connexx. Ciò significa che i corpi illuminanti distribuiti in un’area di oltre 4 km² possono comunicare reciprocamente reagendo al contesto.

Il sindaco Baumgartner:
"Quello che mi ha convinto sin dall’inizio è soprattutto la possibilità di implementare in ogni punto dell’impianto una tipologia di sorgenti luminose che permettono di allacciare e governare altri dispositivi, ad esempio termosensori, rilevatori di velocità o volendo anche l’illuminazione natalizia. Questo sistema intelligente ci consente di servirci dell’infrastruttura in modo da ridurre i consumi e da offrire servizi ulteriori ai nostri concittadini. Le reazioni positive degli abitanti confermano la validità di questa concezione smart.”

Il sindaco Baumgartner ha individuato subito i vantaggi di un sistema d’illuminazione intelligente. In primo luogo si arriva a risparmiare il 45 percento di energia, inoltre si dispone di una totale flessibilità nel raggruppare i corpi illuminanti. La gestione manuale della luce e il dimming si possono sfruttare per illuminare le strade e le piazze in modo sensato. Con un’opportuna programmazione del software si reagisce a necessità del momento come ad esempio l’illuminazione natalizia in inverno oppure un evento occasionale.

L’opinione di Hannes Wohlgemuth, amministratore delegato di ewo, riguardo a questo progetto:

“Sono anni che dedichiamo tempo e risorse a sviluppare e connettere sistemi d’illuminazione intelligenti. Questo perché siamo convinti che rappresentino il futuro dell’illuminazione. I sistemi interconnessi, capaci di reagire in pochi secondi, ci devono servire a migliorare la qualità della permanenza e la sensazione di benessere che provano le persone negli spazi pubblici.”

Michael Hofer, Business Development di connexx:

“Per progetti come questi, i nostri sviluppatori hanno lanciato sul mercato una tecnologia su base Wifi-Mesh che consente a due corpi illuminanti di dialogare. Con questo sistema ci distinguiamo con evidenza dai competitor e riusciamo ad essere convincenti per la brevità dei tempi di reazione. Siamo davvero orgogliosi di questo progetto, per ora unico in Alto Adige. La flessibilità, le possibilità di controllo dei singoli punti luce, gli avvisi in caso di errore, sono tutti aspetti che agevolano la gestione e abbattono i costi di manutenzione.”

Cliente: Comune di Villandro
Smart lighting: connexx
Lighting design: Studio Troi und Schenk
Prodotto: F-System XS
Completo: 2020
Immagine ©: Oskar Da Riz

ewo srl - via dell'Adige 15 - IT-39040 Cortaccia (BZ) - T +39 0471 623087 - mail@ewo.com - P.IVA IT 01603000215